BLACK FRIDAY: 15% di sconto col codice PECUBLACK

5 motivi per cui vivere con un cane o gatto migliora la vita!

un cane e un gatto sono accucciati e abbracciati fra loro

Oggi cani e/o gatti all’interno della famiglia sono catalizzatori di serenità, generano atteggiamenti positivi, sconvolgono positivamente la routine familiare, divenendo veri e propri membri della famiglia.

Chiunqui viva con un cane o gatto sa bene quanto amore e gioia porti nella propria vita! Ma recenti studi scientifici hanno dimostrato come la convivenza con gli animali domestici apporta anche concreti benefici per il benessere fisico e mentale.

Ecco quindi 5 motivi per cui vivere con un cane o gatto ti migliora la vita:

  1. Educatori per i più piccoli
    Per far comprendere al proprio figlio in cosa consiste il senso di responsabilità, si può partire dallo spiegargli e dimostrargli cosa significa prendersi cura di un cane o un gatto. In questo modo, cani e gatti aiutano i bambini e gli adolescenti a crescere in modo equilibrato e responsabile, migliorandone la capacità di socializzazione e favorendo il senso di appartenenza e aggregazione familiare.
  2. Migliorano il tenore di vita degli anziani 
    Un animale domestico per una persona anziana è uno stimolo per muoversi e socializzare, incidendo così positivamente sulla salute generale della persona, eliminando stress e quotidiane preoccupazioni. L’interazione di una sola ora porta ad un aumento di oltre il 20% dell’ossitocina, definita più comunemente “l’ormone della felicità”.
  3. Abbassano i livelli di stress e combattono la depressione 
    Il contatto con gli animali abbassa il cortisolo ed aumenta i livelli di ossitocina nel sangue che fa diminuire la pressione sanguigna e abbassare i livelli di stress, rabbia e depressione.
  4. Favoriscono l’attività fisica
    Avere un cane e portarlo a spasso (ma è possibile anche con un gatto se ben addestrato) aggiunge una notevole quantità di attività fisica quotidiana che può a sua volta promuovere la salute del cuore. Uno studio ha dimostrato che i proprietari di cani camminano in media 300 minuti a settimana, rispetto ai partecipanti non proprietari di cani che hanno registrato una media di soli 168 minuti. 
  5. Migliorano il dialogo e la socialità 
    Con cani e gatti non s’interagisce attraverso dispositivi tecnologici e, tale relazione ravvicinata, favorisce un miglior dialogo con gli altri. Varie ricerche hanno anche dimostrato che si è più disponibili ed amichevoli nei confronti di chi ha amici a quattro zampe.

 

Lascia un commento

I commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione

100% soddisfatti
Spedizione gratuita
Alta qualità
Pagamento sicuro